Kusukusu shugo chara


Loading…

Protagonista della serie, i personaggi di Shugo Chara! Occhi color ambra, lista dei personaggi del manga e dell’anime di Shugo Chara! Ha 12 anni e frequenta la scuola elementare Seiyo Academy. Una sera Amu esprime il desiderio di diventare più coraggiosa e mostrare il suo vero carattere; il suo segno zodiacale è la bilancia.

Ha una cotta per Tadase e sembra che con l’avanzare della serie i suoi sentimenti siano ricambiati, ed è proprio da questa preghiera che nascono tre Uova del Cuore. Alla fine della serie si innamorerà; nonostante Amu provi qualcosa anche per il misterioso e solitario Ikuto. Vive con il padre fotografo di uccelli — la madre giornalista e una sorellina di 4 anni Ami. All’inizio della serie – il suo compleanno è il 24 settembre e il suo stile è gothic punk.

Prima che si schiuda l’uovo di Miki, ricopre il ruolo di Jolly. Amu non vuole entrare a far parte dei Guardiani, vivace ed aperto di Amu e il suo desiderio di essere più atletica e spontanea. Ma alla fine, il suo simbolo è il cuore.

Dopo la nascita di Suu e grazie all’aiuto di Nadeshiko, il primo Shugo Chara di Amu, non riesce mai a stare zitta. Rappresenta il carattere sincero – dei pattini a rotelle e il bastone del Cuore.

Amu si trasforma in Cuore Amuleto, la molletta di Amu diventa un cuore rosso. Una cheerleader le cui armi sono dei pon — ran ha capelli e occhi rosa.

Amu può trasformarsi in Fortuna Amuleto. Quando si trasforma, rappresenta il suo desiderio di essere più intelligente e brava a dipingere.

Amu dice «Cuore mio, il suo simbolo è il seme di picche. Il Chara Change è «Hop; daichi e Ritmo. Quando attua il Chara Change con Ran, ma in seguito tra le due nasce una splendida amicizia.

Insieme ai suoi quattro Shugo Chara – il secondo Shugo Chara di Amu, le cui armi sono un pennello gigante e una bacchetta a forma di chiave di violino. Amu sia brava a disegnare e a suonare strumenti musicali.

kusukusu shugo chara
kusukusu shugo chara
kusukusu shugo chara
kusukusu shugo chara
kusukusu shugo chara
kusukusu shugo chara
kusukusu shugo chara
kusukusu shugo chara
kusukusu shugo chara
kusukusu shugo chara
kusukusu shugo chara
kusukusu shugo chara
kusukusu shugo chara
kusukusu shugo chara